Fermo, cade dall'impalcatura e precipita nel vuoto per sei metri: giovane operaio all'ospedale

Venerdì 6 Dicembre 2019
Fermo, cade dall'impalcatura e precipita nel vuoto per sei metri: giovane operaio all'ospedale

FERMO - Incidente sul lavoro in via Pietro Nenni a Lido Tre Archi nel pomeriggio. Un romeno ventiduenne mette un piede in fallo e fa un volo nel vuoto di sei metri, cadendo dal secondo piano mentre lavora sull’impalcatura di un palazzo in ristrutturazione.

LEGGI ANCHE:
Macerata, infortunio sul lavoro in un'officina: meccanico ​cade da 2 metri d'altezza

Sarnano, operaio cade da due metri mentre lavora ​nella zona artigianale

La Croce Verde di Porto è arrivata con l’automedica, l’eliambulanza è atterrata sul piazzale antistante il palazzo e subito ripartita, per fortuna, senza ferito a bordo. Il giovane operaio è stato infatti portato all'ospedale Murri di Fermo. Le sirene hanno cominciato a farsi sentire prepotenti alle 14, prima l'ambulanza e poi la squadra volante della questura, poi i carabinieri. In un secondo momento è arrivato l’ispettorato del lavoro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA