Attrezzatura anche di notte nelle spiaggia libera per tenersi il posto: sequestrati 160 tra sdraio e ombrelloni

Mercoledì 12 Agosto 2020
Cupra Marittima, attrezzatura anche di notte nelle spiaggia libera per tenersi il posto: sequestrati 160 ombrelloni

CUPRA MARITTIMA - Blitz di capitaneria di porto e polizia locale sulle spiagge libere di Cupra Marittima. Nel corso della nottata tra martedì e mercoledì agenti e militari hanno infatti perlustrato le varie aree pubbliche di arenile al fine di garantire l'ordinato e libero svolgimento delle attività balneari e tutelare il bene demaniale marittimo.

LEGGI ANCHE:
Ennesimo infortunio sul lavoro: grave dopo essere stato sbalzato dal trattore, arriva l'eliambulanza

Incubo contagi Covid di rientro: positivi quattro ventenni dopo il viaggio a Corfù

Sono state sequestrate 160 installazioni e attrezzature varie, ombrelloni, sdraio, lettini, posizionati in maniera permanente sulle spiagge libere, cosa assolutamente vietata dopo il tramonto e in contrasto con il vigente regolamento comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA