Dalle sigarette al whisky, ladri scatenati anche nella tabaccheria dell'assessore

Mercoledì 27 Novembre 2019
Sant'Elpidio a Mare, dalle sigarette al whisky, ladri scatenati anche nella tabaccheria dell'assessore

SANT’ELPIDIO A MARE - Dalle sigarette al whisky il furto è servito a Castellano. Un’ondata di raid senza precedenti tiene sotto scacco la frazione di Sant’Elpidio a Mare. Ladri alla tabaccheria dell’assessore Stefania Torresi, al supermercato di fianco e nelle ville a un chilometro di distanza. Nell’esercizio del marito dell’assessore hanno messo a segno il colpo ieri alle due di notte. Più danni che bottino. Costerà 6 mila euro a Florindo Della Valle e consorte riparare la porta vetro sfondata da un’auto usata come ariete e lanciata tre volte contro la vetrata a marcia indietro.

LEGGI ANCHE:
San Ginesio, la banda del buco assalta una tabaccheria e fugge con le sigarette

Fermo, quattro tonnellate di sigarette di contrabbando: sequestro record di 15mila stecche nel deposito

Ci avevano preso la mira i delinquenti per assestare il colpo. Lo studiavano da giorni dopo aver rubato al supermercato mercoledì. Stavolta sono scappati con un bottino di 2 mila euro, 500 pacchetti di sigarette e 300 euro presi dalla cassa. Hanno fatto tutto in tre minuti, l’allarme non è scattato, lo avevano sabotato. Le telecamere mostrano due uomini, sarebbero gli stessi dei ripetuti colpi messi a segno negli ultimi giorni. Almeno cinque raid. Alla tabaccheria, al supermercato, alle ville di un noto commercialista e dei parenti, allo studio privato. Forzate anche due automobili. Al supermercato mercoledì, alle tre di notte, hanno rubato prosciutti, bottiglie di whisky e altri prodotti alimentari e non, per un totale 5mila euro in valore. Roberto Giudici, titolare, dice «da me sono stati una mezz’oretta, se la sono presa comoda perché l’allarme non è scattato, con un piccone hanno forzato la porta d’alluminio e sono entrati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA