Stasera all'ippodromo San Paolo sette corse per ricordare Costantino Romanelli

Stasera all'ippodromo San Paolo sette corse per ricordare Costantino Romanelli
Stasera all'ippodromo San Paolo sette corse per ricordare Costantino Romanelli
3 Minuti di Lettura
Venerdì 29 Luglio 2022, 07:40

MONTEGIORGIO  - Anche in questo ultimo weekend di luglio arriva un doppio appuntamento con le corse al trotto dellippodromo San Paolo. Oggi la serata per ricordare Costantino Romanelli, morto nel 2011, un imprenditore agricolo molto conosciuto nella zona di Montegiorgio per essere passato con successo dalla terra a un’azienda di allevamento di pollame, nella sua Grottazzolina. Domenica, invece, sette corse con premi intitolati ai mostri sacri della musica classica. Le corse iniziano sempre alle ore 20.

 
L’evento
Romanelli da metà anni Settanta a metà Novanta, quelli dei fasti dell’ippica, si fece coinvolgere dal clima goliardico e competitivo che si respirava a bordo pista. C’erano la mondanità,  l’amicizia, il buon cibo, le scommesse e la sana sfida tra famiglie in vista.  Divenne proprietario, fondando la Scuderia Oceania, coinvolgendo nella passione i figli Massimiliano e Patrizia,   che oggi proseguono l’attività puntando soprattutto nell’allevamento. «Mio padre – ci racconta Patrizia – è sempre stato una persona piacevole ed è riuscito a creare un centro di allevamento e di allenamento cavalli all’avanguardia. Ora grazie al suo lavoro abbiamo molti cavalli che corrono ottenendo ottimi risultati».

Intanto gli occhi degli appassionati guardano a domenica 21 agosto, al grande giorno della finale del 42° Campionato italiano guidatori trotto. Ecco i nomi dei 10 driver che si sono aggiudicati la partecipazione alla semifinale di venerdì 5 agosto. I primi 5 driver usciti dalle 4 batterie della prima giornata sono Vincenzo Luongo, Antonio Simioli, Luigi Cimmino, René Legati ed Edoardo Loccisano. A loro si aggiungono i 5 che si sono qualificati il 24, vale a dire Vincenzo jr D’Alessandro, Federico Esposito, Lorenzo Baldi, Santo Mollo e Giuseppe jr Porzio. Venerdì 5 agosto solo 5 di questi driver conquisteranno il biglietto per partecipare alla finale di domenica 21 agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA