Paura all'escursione, turista colpito da un sasso alla testa all'Infernaccio: soccorso con l'eliambulanza

Domenica 13 Giugno 2021
Paura all'escursione, turista colpito da un sasso alla testa all'Infernaccio: soccorso con l'eliambulanza

MONTEFORTINO - Incidente nel pomeriggio di oggi all’Infernaccio, mentre una piccola comitiva stava scendendo verso la zona delle Pisciarelle. Un turista umbro di 64 anni è stato colpito da un sasso alla testa. L’uomo sembrava frastornato e non ricordava cosa gli fosse successo: i soccorritori (sul posto Croce Rossa, Croce Azzurra, Soccorso Alpino e vigili del fuoco) hanno preferito allertare l’elisoccorso.

LEGGI ANCHE:

A14, sistemato nella notte il cavalcavia di Porto San Giorgio. Era stato abbattuto nel settembre scorso

Non rispondeva da giorni, lo trovano morto in casa: tragica scoperta in un'abitazione a Monte San Vito

 

L’elicottero è atterrato a Rubbiano e ha poi trasportato il ferito all’ospedale Mazzoni di Ascoli per accertamenti. Sul posto anche il sindaco Domenico Ciaffaroni. Il sentiero per l’Infernaccio è stato messo in sicurezza e riaperto da pochi giorni: ma, come ha ribadito anche il sindaco, in montagna occorre sempre fare la massima attenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA