Palio, stasera torna il corteo dopo lo stop del 2020: abbinati cavalli e contrade, arriva l'ora della sfida

Palio, stasera torna il corteo dopo lo stop del 2020: abbinati cavalli e contrade, arriva l'ora della sfida
Palio, stasera torna il corteo dopo lo stop del 2020: abbinati cavalli e contrade, arriva l'ora della sfida
di Francesca Pasquali
3 Minuti di Lettura
Sabato 14 Agosto 2021, 06:15

FERMO - Campiglione e Abracadabra, Torre di Palme e Silbomba, Capodarco e Ametista da Clodia, Molini Girola e Vicky Fortuna, Pila e Ubert Spy, San Martino e Zamura, Fiorenza e Uber Alles, Castello e Una Dea, San Bartolomeo e Vanadio da Clodia, Campolege e Tempesta da Clodia. Questo ha deciso la sorte. Affidata alle mani dei dieci priori. Che dal bussolotto di legno hanno estratto i nomi dei mezzosangue che si sfideranno nel 40esimo Palio dell’Assunta.


I presenti
La Tratta dei barberi, giovedì sera, e di cui abbiamo già riferito nell’edizione di ieri, è stata seguita da duecento contradaioli muniti di Green pass. Più una media di trecento persone collegate alla pagina della rievocazione, che l’ha trasmessa in diretta. L’abbinamento di cavalli e contrade è stato preceduto dal corteo storico, da piazzale Azzolino a viale Vittorio Veneto, dove la Tratta è stata trasferita per ragioni di sicurezza. Accolti dagli applausi, i cavalli hanno ricevuto la coccarda bicolore, simbolo delle contrade alle quali sono stati abbinati. Consegnata anche la giubba che indosseranno i fantini, i cui nomi saranno resi noti stasera. Ieri, la Cavalcata s’è fermata per fare spazio alle cene di contrada.


L’appuntamento
Oggi si riparte con la sfilata notturna, dalle 20.45, dalla chiesa di Santa Lucia al Duomo. Posti limitati e Green pass o tampone negativo in piazza del Popolo. Restrizioni che non varranno per i clienti dei locali. Il certificato verde non sarà, invece, richiesto lungo il percorso della sfilata (corso Cavour, corso Marconi, Piazzetta, via Mazzini e Girfalco). La lunga giornata di Ferragosto si aprirà alle 11.30 con la messa pontificale al Duomo. Prima della benedizione, il Palio dell’anno scorso, opera come quello di quest’anno di Massimiliano Berdini, sarà donato all’Assunta. Alle 15, da piazza, il corteo arriverà in viale Vittorio Veneto, campo di gara.


La sfida
Alle 17, via alle corse: due batterie, più la finale. Mille i posti da occupare, sempre con Green pass o tampone negativo. I biglietti si acquistano ai Musei di Fermo, in piazza del Popolo. La radiocronaca della corsa potrà essere seguita in filodiffusione per le vie del centro. Corteo notturno e Palio saranno trasmessi in diretta sulla pagina Facebook della Cavalcata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA