Ubriaco mostra i genitali a due donne: multa da più di 10mila euro all'esibizionista

Giovedì 19 Dicembre 2019
Ubriaco mostra i genitali a due donne: multa da più di 10mila euro all'esibizionista

SENIGALLIA - Choc al chiosco degli agrumi nel tardo pomeriggio di ieri dove un uomo ubriaco ha mostrato i genitali ad una cliente. Alla scena ha assistito anche la titolare. È accaduto nel piazzale davanti alla chiesa della Pace in via Raffaello Sanzio a Senigallia. Le due donne, dopo che l’esibizionista se n’era andato, si sono rivolte a Simone Tranquilli, che ha l’edicola proprio di fronte. Erano rimaste senza parole, non erano riuscite nemmeno ad urlare, tanto erano sconvolte.

LEGGI ANCHE:
Senigallia: giochi hard abbandonati, strada della Torre a luci rosse

Furto di perizomi da uno stendino Sorpresa, il maniaco è l’ex fidanzato

«Ho accompagnato la cliente a casa perché era parecchio turbata – spiega Simone Tranquilli -, si sono avvicinate qui per dirmi cos’era accaduto e ho chiamato i carabinieri. Abbiamo fatto anche un giro in macchina per vedere se era ancora nei paraggi ma non l’abbiamo visto». Il maniaco poi è tornato e nel frattempo sono arrivati i militari insieme ad un’ambulanza. Dagli accertamenti è emerso che si trattava di un 51enne originario di El Salvador residente a Trecastelli. È stato sanzionato per atti osceni in luogo pubblico e ubriachezza molesta per oltre 10mila euro di multa. È stato anche denunciato perché aveva il foglio di via da Senigallia. Un’ambulanza l’ha poi portato in ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA