Addio Egidio, il Covid lo ha sconfitto a 101 anni. Aveva da poco aveva festeggiato le nozze di platino

Egidio Boria con la targa del Comune di Barbara per i suoi cento anni
Egidio Boria con la targa del Comune di Barbara per i suoi cento anni
di Raoul Mancinelli
3 Minuti di Lettura
Giovedì 4 Febbraio 2021, 08:27

BARBARA - Il Covid ha stroncato il super-nonno. Vinto dal virus a Barbara Egidio Boria, figura amatissima nella cittadina: Egidio era non solo il più anziano del paese (101 anni, essendo nato il 22 ottobre 1919), ma era anche fresco reduce dall’aver celebrato addirittura i 75 anni di matrimonio, essendosi unito alla moglie Anna nel novembre del 1945.

Una coppia che ha vissuto insieme per tre quarti di secolo e che avrebbe forse potuto tagliare altri lusinghieri traguardi se non fosse sopraggiunta la pandemia. Due anni fa Egidio aveva celebrato i cento anni attorniato dalla sua numerosissima famiglia (due figli e uno stuolo di nipoti e bisnipoti). 


L’omaggio
Il sindaco Riccardo Pasqualini gli aveva donato, a nome della comunità, una targa per sottolineare il traguardo del secolo che in precedenza nessun barbarese di sesso maschile aveva mai toccato: ci erano riuscite, prima, solo due donne. Ieri è stato proprio il primo cittadino a dare notizia del decesso di Egidio: «Purtroppo -così ha scritto Pasqualini- è un momento veramente difficile e triste. È venuto a mancare il nonno del nostro paese, Egidio Boria». Appena due giorni or sono Barbara aveva perso un’altra anziana, anch’essa vittima del virus. Egidio Boria aveva raggiunto nel novembre 2020 anche l’importante soglia del settantacinquesimo di nozze con la sua Anna: un vero e proprio record di longevità coniugale, con pochi eguali nella regione e, probabilmente, anche in Italia. 


Difficile dire quali e quante coppie nel nostro Paese siano infatti durate così a lungo; la rete segnala alcuni di questi record, una coppia di Monza (205 anni in due, 105 lui e 100 lei) che nel luglio 2020 ha festeggiato i 76 anni di vita comune essendosi sposata nel ‘44, festeggiata all’uscita dalla chiesa dalle sirene di un allarme aereo, mentre spostandosi oltre i confini nazionali si trova tra l’altro una coppia di coniugi dell’Ecuador che nel 2020 di anni di matrimonio ne totalizzava 79. L’unione di Egidio ed Anna invece, durata così a lungo, si è ora interrotta per il Covid, fatale purtroppo a così tanti anziani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA