Ladri a casa Walace mentre lui è in campo con l'Udinese: sparita la collezione di orologi. Bottino 200mila euro

Walace in azione
Walace in azione
di Redazione Web
2 Minuti di Lettura
Sabato 5 Novembre 2022, 14:24

UDINE  - Furto da 200 mila euro, la notte scorsa a Pasian di Prato (Udine), nell'abitazione del calciatore brasiliano dell'Udinese, Walace, impegnato ieri sera nel match casalingo con il Lecce (finito 1-1). Secondo una ricostruzione, i ladri si sono impossessati di preziosi, vestiti griffati e di una collezione di orologi rari. Indagini in corso da parte del Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Udine.

Se in campo il centrocampista continua a essere uno dei migliori, anche nell'attuale flessione di risultati dell'Udinese, fuori dal terreno di gioco per Walace il periodo non è dei migliori: meno di un mese fa, mentre rincasava nel cuore della notte, era rimasto vittima di un incidente stradale nella quale la sua vettura si è ribaltata e ha preso fuoco, andando letteralmente distrutta. Il calciatore uscì illeso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA