H&M Foundation mette in palio
un milione per la moda senza sprechi

H&M Foundation mette
in palio un milione
per la moda senza sprechi
Al via per il terzo anno il Global Change Award, premio lanciato dalla no-profit H&M Foundation, per la ricerca di idee innovative che possano contribuire al passaggio da un sistema di moda lineare a uno circolare e senza sprechi. I cinque vincitori del premio (iscrizioni su globalchangeaward.com) si divideranno un assegno del valore di 1 milione di euro, oltre ad accedere ad un programma di consulenza ad hoc della durata di un anno. Poiché lo scopo del premio è di avere un impatto significativo su tutta l’industria, né la Fondazione, né il gruppo H&M trarranno profitti o acquisiranno i diritti di proprietà intellettuale delle innovazioni. Durante la scorsa edizione sono state raccolte oltre 2.800 idee provenienti da 130 Paesi. «Al terzo anno dalla sua nascita, il Global Change Award è diventato davvero una forza positiva all’interno dell’industria della moda. Ha dimostrato di essere un importante punto di partenza per i vincitori, attraverso il supporto e l’accesso ad un network importante che garantisce alle innovazioni di arrivare sul mercato più velocemente e meglio sviluppate. Sono davvero curioso di vedere quali idee innovative riceveremo questa volta», afferma Karl-Johan Persson, membro del consiglio della H&M Foundation e Ceo del gruppo H&M. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 14 Settembre 2017, 13:19 - Ultimo aggiornamento: 14-09-2017 13:19

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO