Porto Recanati, blitz agli ultimi piani
dell'Hotel House tra abusivi e degrado

Blitz agli ultimi piani
dell'Hotel House
tra abusivi e degrado
di Emanuela Addario
PORTO RECANATI - Censimento della popolazione, verifica delle residenze e dei contratti di locazione tra i piani dell’Hotel House. Ieri mattina la polizia municipale del maggiore Sirio Vignoni e gli uomini della Polizia di Stato di Macerata hanno passato al setaccio diversi appartamenti del palazzone multietnico di via Salvo d’Acquisto per verificare e incrociare i dati su chi effettivamente abita all’interno del condominio multietnico portorecanatese in maniera regolare. 

Ambulanti abusivi intercettati alla base: blitz all'Hotel House

Droga e appartamento occupato: scatta retata all'Hotel House

Un controllo iniziato giovedì mattina e proseguito per tutta la mattinata di ieri. Passati al setaccio gli immobili ai piani alti dove i vigili urbani hanno trovato numerosi appartamenti aperti e diverse situazioni di gravi carenze igienico-sanitarie. Materassi sporchi gettati a terra, spazzatura ovunque e degrado assoluto.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Luglio 2019, 10:18 - Ultimo aggiornamento: 10:56