I ladri ripuliscono il centro estetico, ma fuggono spaventati dalla vicina alla finestra

Mercoledì 11 Marzo 2020
Porto Sant'Elpidio, i ladri ripuliscono il centro estetico, ma fuggono spaventati dalla vicina alla finestra

PORTO SANT’ELPIDIO - I ladri non restano a casa in questi giorni. Il colpo stavolta si è verificato alla Faleriense, in via Venezia a Porto Sant'Elpidio. Alle 3.30, da Gioia centro estetico qualcuno ha vuotato l’armadietto dei prodotti di bellezza e avrebbe fatto peggio se non fosse stato costretto a svignarsela per una finestra che si è aperta e una donna che si è affacciata a controllare.

LEGGI ANCHE:
Vola dallo scooter tradito da un dosso sulla Salaria: grave un ragazzo 18enne

Sta potando l'albero e precipita per 7 metri: uomo di 78 anni in gravi condizioni


Risultato comunque un danno di 1.500 euro di merce. La titolare del negozio Gioia Giandomenico si è accorta del colpo ieri mattina, quando ha riaperto l’attività che il lunedì resta chiusa per turno, è andata subito a denunciare ai carabinieri. Intanto erano passati da lei gli agenti della Questura, due pattuglie in sopralluogo. Non ci sono telecamere ad aiutare nelle indagini, ma è sicura l’ora del furto, perché «mia figlia e mia zia hanno sentito il rumore di una serranda elettrica che si alzava alle 3.30 - spiega la Giandomenico – ma non hanno pensato che fosse la nostra, credevano stesse rincasando il nostro vicino». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA