Rapina da “Acqua & Sapone”, i banditi fuggono in scooter

Rapina da Acqua & Sapone , i banditi fuggono in scooter. La rabbia del sindaco
Rapina da “Acqua & Sapone”, i banditi fuggono in scooter. La rabbia del sindaco
di Pierpaolo Pierleoni
2 Minuti di Lettura
Domenica 3 Luglio 2022, 21:48 - Ultimo aggiornamento: 21:49

MONTEGRANARO - Nuova rapina a Montegranaro. Nel mirino il negozio “Acqua & Sapone” che si trova lungo via Elpidiense Sud. In azione due giovani con il volto coperto che poi sono fuggiti in sella a uno scooter. Il bottino non dovrebbe essere elevato, si parla di circa mille euro. Le indagini sono state avviate dai carabinieri. Il raid dopo quello di circa due mesi fa in viale Zaccagnini, fortunatamente senza feriti e gravi conseguenze. «Anche questa volta - commenta il sindaco Endrio Ubaldi - grazie a Dio senza feriti, ma è assurdo che tali episodi si ripetano in pieno giorno e in luoghi pieni di attività commerciali e frequentati da clienti e residenti».

«Purtroppo, nonostante l’aumento dell’organico della polizia locale, mai così numeroso con un agente ogni 1.400 abitanti e la costante azione di monitoraggio da parte dei carabinieri di Montegranaro, unitamente all’incremento del numero delle telecamere fino ad 80 già installate, con altre 5 che verranno posizionate entro la prossima settimana, accadono simili episodi in locali con diversi clienti ed in zone molto frequentate. Già dalla settimana entrante la polizia locale che dipende direttamente dal sindaco, e che in questi mesi ha sensibilmente incrementato l’attività di vigilanza e controllo, cercherà di essere ancora più presente nelle vie principali in cui sono concentrate il maggior numero di attività commerciali». Si spera ora che siano proprio le telecamere a fornire indicazioni utili per le indagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA