San Benedetto, dai carristi l’omaggio a Papa Francesco: alla Rotonda il Carnevale sbarca alle 15

Dai carristi l omaggio a Papa Francesco: alla Rotonda il Carnevale sbarca alle 15
Dai carristi l’omaggio a Papa Francesco: alla Rotonda il Carnevale sbarca alle 15
di Sandro Benigni
3 Minuti di Lettura
Domenica 11 Febbraio 2024, 04:10 - Ultimo aggiornamento: 11:39

SAN BENEDETTO Re Carnevale sbarca finalmente in riviera e oggi pomeriggio, a partire dalle ore 15, allieterà gli animi di grandi e piccini alla ricerca del divertimento più puro e più sano. Cinque i carri allegorici che sfileranno grazie all’organizzazione curata dagli “Amici del Carnevale sambenedettese” e dall’associazione “Arte Viva”. Il clou dei festeggiamenti avverrà oggi pomeriggio, con la tradizionale sfilata dei carri allegorici che, dalla rotonda Giorgini di San Benedetto, attraverseranno diverse vie cittadine seguiti da trampolieri, giocolieri, mascotte e animatori. La sfilata seguirà il percorso circolare di viale Buozzi, piazza Giorgini, via Milanesi, viale Marinai d’Italia e via Fiscaletti.

Gli ospiti

Cinque i carri allestiti per l’occasione, di cui tre provenienti da Castignano e due realizzati per l’occasione dall’associazione “Amici del Carnevale sambenedettese” sui temi dell’inquinamento marino e della “benedizione papale” ricevuta dalla locale marineria.

I carristi sambenedettesi si augurano che l'impegno preso dall'assessore al turismo Cinzia Campanelli possa tradursi in breve tempo in atti concreti, in modo da poter dare loro spazi fissi e agibili dove progettare, costruire e rimettere i carri allegorici. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e a ingresso libero. Grande attesa anche a Cupra Marittima per la grande festa dedicata a tutti i bambini che dalle 15.30 animerà Piazza Possenti, con tante iniziative per il divertimento dei più piccoli. Giochi, musica, baby dance, truccabimbi, ballon art e la straordinaria partecipazione di Super Borghetto e della Principessa Nancy. Sarà un pomeriggio spumeggiante anche quello di oggi a Centobuchi, con animazione, baby dance, truccabimbi, balloon art, lego maxi, gonfiabili interattivi, laboratori creativi e maxi giochi in legno a cura della cooperativa sociale “I Cirenei”.

Lo stand

Inoltre ci sarà un momento dedicato alla dolcezza organizzato in collaborazione con la Pasticceria Cruciani di Centobuchi, una piccola rappresentazione teatrale e a seguire l’animazione della scuola di ballo “Salsa Coquì”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA