Ritrova incatenata la sua bicicletta da mille euro rubata da poco, denunciato il "nuovo" proprietario: «Ma l'ho comprata in stazione»

Mercoledì 10 Novembre 2021
Ritrova incatenata la sua bicicletta da mille euro rubata da poco, denunciato il "nuovo" proprietario: «Ma l'ho comprata in stazione»

SENIGALLIA - Ritrova incatenata la sua bicicletta da mille euro appena rubata, denunciato il "nuovo" proprietario. L'uomo, passeggiando in via Sanzio nei pressi del luna park, ha visto una bici legata ad un palo del tutto somigliante a quella che, qualche mese prima, gli avevano sottratto e per cui aveva già sporto denuncia di furto. L’uomo notava alcuni particolari che la rendevano indubbiamente corrispondente a quella asportatagli. Un modello del valore di crica mille euro. L'uomo ha chiamato la Polizia e gli agenti hanno atteso fino a quando hanno visto avvicinarsi un giovane che apriva la catena con cui la bici era legata al palo. Su precisa domanda degli agenti circa la provenienza della bici, il ragazzo forniva vaghe indicazioni dicendo di averla acquistata tempo prima nei pressi della stazione ferroviaria di Senigallia. Successivamente si recava sul posto il genitore del giovane trovato in possesso della bici il quale riferiva di aver provveduto egli all’acquisto della bici, presso la stazione ferroviaria di Senigallia, da una persona che gliela offriva al prezzo di 100 euro. Gli agenti hanno rsitutito la biciletta al legittimo proprietario e denunciato per ricettazione l’uomo che aveva ammesso essere l’autore dell’acquisto della bici di provenienza furtiva.

 

Ultimo aggiornamento: 15:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA