Monsano, sciacallo sorpreso a rubare
nel Mercatone chiuso per fallimento

Mercoledì 24 Luglio 2019

MONSANO - Con il fallimento del “Mercatone Uno” di Monsano non sono tardati a comparire gli sciacalli, ladri senza scrupoli che approfittando delle saracinesche definitivamente chiuse hanno iniziato a ripulire il magazzino di via Breccia, rubando materiale da piazzare sul mercato nero della ricettazione.

Moglie e marito in vacanza al mare: i ladri svaligiano l'appartamento

Ma a uno di questi banditi è andata male, perché dopo tanta fatica nel compiere l’effrazione alla porta del magazzino, nel portare la merce da rubare all’esterno del deposito per caricarla sul furgone, ci ha trovato i Carabinieri di Jesi che lo stavano aspettando. E lo hanno arrestato. Arrestato un 24enne straniero senza fissa dimora e recuperata interamente la refurtiva: cavi di rame, tappeti e televisori per un valore stimato di 10.000 euro

Ultimo aggiornamento: 17:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA