Ancona, moglie e marito in vacanza
al mare: i ladri svaligiano l'appartamento

Mercoledì 24 Luglio 2019 di Stefano Rispoli
Ancona, moglie e marito in vacanza al mare: i ladri svaligiano l'appartamento

ANCONA - Marito e moglie si trasferiscono al mare e i ladri ne approfittano per svaligiare il loro appartamento. Estate da dimenticare per una coppia anconetana che si è vista portar via gioielli e ricordi durante la vacanze trascorse nella casa in riviera.

L'offensiva dei ladri: raffica di auto forzate e colpi negli appartamenti

Il furto è stato consumato la settimana scorsa ma è difficile sapere il giorno, nessuno ha visto niente, non sono scattati allarmi, non ci sono telecamere e, il proprietario si è reso conto di quanto accaduto l’altra mattina, quando è tornato in città per annaffiare le piante. Ha capito che c’era qualcosa di strano quando ha inserito la chiave nella serratura ma la porta non si apriva.
 
In qualche modo è riuscito ad entrare e quando ha visto le camere sotto sopra, i cassetti aperti e gli armadi svuotati, ha contattato le forze dell’ordine. La polizia scientifica è intervenuta alla ricerca di indizi e impronte digitali per risalire agli autori del colpo, ma per il momento le ricerche non hanno avuto successo. Torna alta l’allerta sicurezza al Verbena, quartiere bersagliato dai furti. L’ultimo è stato messo a segno nei giorni scorsi in via Manzoni, in una palazzina il cui ingresso principale dà sul cortile condominiale. 
I ladri sono entrati dal portone e sono saliti indisturbati fino al terzo piano, approfittando del fatto che il condominio è parzialmente disabitato. Probabilmente sapevano che i proprietari dell’abitazione presa di mira non erano in città. Così, sicuri della loro assenza, hanno organizzato il blitz, non si sa se di giorno o di notte perché i vicini non si sono accorti di nulla né hanno sentito rumori. I malviventi hanno forzato la serratura con un arnese da scasso e sono entrati nell’appartamento. Hanno avuto tutto il tempo per saccheggiarla, alla ricerca di oggetti preziosi: secondo una prima ricostruzione, si sono appropriati di alcuni monili d’oro e ricordi della coppia che sta trascorrendo le vacanze nella casa 

© RIPRODUZIONE RISERVATA