I ladri vanno all'assalto delle case alle porte del Santuario Mariano

Mercoledì 5 Febbraio 2020
Loreto, i ladri vanno all'assalto delle case alle porte del Santuario Mariano

LORETO - Ancora furti in casa, un’emergenza che non sembra mai finire e una scia di blitz e di paura che continua. I topi d’appartamento sono entrati in azione nelle ultime ore tra Numana e Loreto. L’allarme è scattato l’altra notte alle porte del Santuario mariano.

LEGGI ANCHE:
Ancona, cesareo d'urgenza e bimba nata morta al Salesi: 17 indagati per omicidio colposo

Tempesta di vento: un grosso albero si abbatte su un'auto, ferito il conducente. Chiuse strade e una scuola

Ignoti si sono introdotti in un’abitazione di via Cesare Maccari, nei pressi della Pizzeria Gió, vicino all’incrocio tra via Castelfidardo e via don Giovanni Minzoni. Ladri venerdì scorso anche a Numana dove è stato segnalato un tentato furto in via Risorgimento, non lontano dalla caserma dei carabinieri. Il mancato colpo sarebbe avvenuto fra le 17 e le 18. I malviventi hanno cercato di svaligiare una casa approfittando dell’assenza della proprietaria. Per entrare, hanno infranto il vetro di una finestra, mentre nulla sarebbe stato asportato dall’abitazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA