Shopping online con i dati rubati dalla carta di credito altrui: nei guai un giovanissimo hacker

Giovedì 30 Gennaio 2020
Fabriano, shopping online con i dati rubati dalla carta di credito altrui: nei guai un giovanissimo hacker

FABRIANO - Abile hacker minorenne tradito dai suoi dati personali. Un 17enne di origine campana ha truffato un 33enne residente nel comprensorio, ma alla fine, nonostante la sua bravura nell’estrapolare dati sensibili, è stato identificato e denunciato dai carabinieri della Compagnia di Fabriano.

LEGGI ANCHE:
Riscatto in Bitcoin per restituire i file criptati: l'hacker a processo per estorsione

Coronavirus, Alessia da Monte Urano a Wuhan: «Esco poco e solo con la mascherina»

L’hacker è riuscito ad entrare in possesso dei codici della carta di credito del fabrianese e ed ha speso 150 euro per fare shopping online, prevalentemente per comprare film da vedere su una web tv. Il fatto è accaduto diverse settimane fa. Il 33enne ha notato alcuni movimenti sospetti sulla sua carta di credito ed ha segnalato l'accaduto alle forze dell'ordine. All'atto della sottoscrizione dell'abbonamento, infatti, ha fornito i suoi dati personali, numero di cellulare e scheda sim. Per ricevere a casa il cavo usb aveva pure fornito il proprio indirizzo di residenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA