Fanno shopping con la carta di credito rubata ad un giovane turista: scatta la denuncia per due stranieri

Fanno shopping con la carta di credito rubata ad un giovane turista: scatta la denuncia per due stranieri
Fanno shopping con la carta di credito rubata ad un giovane turista: scatta la denuncia per due stranieri
2 Minuti di Lettura
Sabato 15 Gennaio 2022, 06:30

PORTO SAN GIORGIO -  Hanno utilizzato una carta di credito rubata ad un ragazzo della provincia di Lucca, ma sono stati smascherati dalle telecamere di videosorveglianza. Ad individuare i due, ora chiamati a rispondere di ricettazione ed indebito utilizzo di carte di credito, i carabinieri della stazione di Porto San Giorgio. Il giovane è stato derubato dei suoi effetti personali nei primi giorni del 2022.


Sono passati pochi minuti dal furto, durante i quali la vittima non ha avuto neanche il tempo materiale di bloccare la carta, i due hanno effettuato degli acquisti in alcuni negozi della cittadina rivierasca, spendendo oltre 100 euro. I militari, una volta raccolta la denuncia, hanno effettuato accertamenti in tutte le attività commerciali in cui erano stati perfezionati gli acquisti. Le testimonianze dei commercianti, ed ancor più i filmati delle telecamere pubbliche e private nella zona, hanno fugato tutti i dubbi e permesso di risalire con certezza ai due autori. Sono entrambi stranieri e già noti alle forze dell’ordine per precedenti, residenti nel Fermano. Non sono accusati di furto, in mancanza di elementi certi sul fatto che siano stati loro ad aver derubato il giovane lucchese, ma sono stati deferiti alla Procura della Repubblica come responsabili del reato di ricettazione e indebito utilizzo della carta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA