Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Castelbellino, minaccia conoscente
Gli sequestrano i fucili da caccia

L'uomo aveva in casa tre fucili da caccia
L'uomo aveva in casa tre fucili da caccia
1 Minuto di Lettura
Lunedì 20 Giugno 2016, 12:04
CASTELBELLINO - Le minacce a un conoscente per vecchie ruggini personali gli costano una denuncia. Protagonista della vicenda un operaio di 50 anni di Serra San Quirico che sabato pomeriggio si è messo a inveire e minacciare un suo conoscente a Castelbellino. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri della locale stazione che si sono recati anche nell'abitazione dell'uomo dove gli hanno sequestrato tre fucili da caccia legalmente detenuti. Il cinquantenne è stato denunciato per minacce gravi e i carabinieri hanno inoltrato richiesta alla Prefettura per vietargli la detenzione di armi. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA