Il miglior Giro d'Italia per Carboni, a Milano il fanese chiude trentacinquesimo

Domenica 30 Maggio 2021
Il miglior Giro d'Italia per Carboni, a Milano il fanese chiude trentacinquesimo

MILANO  - Il Giro d’Italia si è concluso con la vittoria del colombiano Egan Bernal e il secondo posto dello splendido Damiano Caruso. È stato il miglior Giro della carriera per l’unico marchigiano al via, il sancostanzese Giovanni Carboni, 26 anni da compiere tra poche settimane, che  può essere più che soddisfatto del trentacinquesimo posto  (su oltre 200 partenti), frutto di ottime prestazioni in quasi tutte le tappe di montagna.

LEGGI ANCHE

Porto Sant'Elpidio sconfitto 1-0 ad Agnone nella sfida tra le ultime due del girone da tempo retrocesse

Valdichienti di corsa, si rilancia il Porto d'Ascoli. Anconitana, solo 0-0 con il Fossombrone: adesso è dura


Ad ogni modo Carboni (decimo degli italiani) ha portato a termine tutti e tre i Giri d’Italia a cui ha partecipato e questo è già un titolo di merito. Nel 2019 infatti si piazzò al 57° posto, nel 2020 fu 82° e quest’anno 35°con un significativo miglioramento. Ora per Giovanni ci sarà un breve periodo di meritato riposo e poi la stagione riprenderà.

 

Ultimo aggiornamento: 18:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA