L'esordio nell'Elite Round di Champions League è da applausi: Benfica battuto 5-1

I giocatori dell'Italservice durante una partita di campionato
I giocatori dell'Italservice durante una partita di campionato
2 Minuti di Lettura
Giovedì 21 Novembre 2019, 13:23 - Ultimo aggiornamento: 14:30

ALMATY - Ha vinto 5-1, contro il Benfica, l’Italservice Pesaro nella prima gara del girone C di Elite Round di Champions League. I pesaresi scudettati del futsal sono scesi in campo ad Almaty, in Kazakistan, per l’esordio in un girone a quattro squadre che comprende i padroni di casa del Kairat Almaty e gli spagnoli dell’El Pozo Murcia. La gara è iniziata alle 16.30, le 11.30 in Italia. Le prime due reti dell’Italservice sono state segnate da Borruto al 12’ e da Canal al 34’, terza rete realizzata da Taborda e quarta da Marcelinho al 39’. L'ultimo gol è stato realizzato anche da Taborda al 40'. Di fronte ai pesaresi c’era gente come Fernandinho e Robinho, oltre agli ex "italiani" Chaguinha e Fits, un passato rispettivamente nell’Acqua&Sapone e nel Kaos.

Anche la Regione Marche premia l'Italservice campione d'Italia

Seconda sfida in programma venerdì 22 contro il Kairat Almaty (ore 19, ore 14 in Italia) e terza domenica 24 contro gli spagnoli dell’El Pozo Murcia (ore 15.30, ore 10.30 in Italia). L’obiettivo è quello di centrare il primo posto e volare alle final four di aprile 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA