Matelica, Canil: “Siamo in emergenza”

Mercoledì 25 Marzo 2020
Matelica, Canil: “Siamo in emergenza”

Mauro Canil è il presidente del Matelica e titolare di un gruppo di otto imprese con la Fidea capofila. Ecco le sue dichiarazioni a cronachemaceratesi: Siamo inseriti nella filiera farmaceutica ed è dunque considerato un settore strategico. Massima l’attenzione alla sicurezza e alla tutela della salute dei nostri addetti che hanno tutti i dispositivi di protezione individuale iniziando dalle mascherine che avevamo acquistato in tempi non sospetti, a gennaio, alle prime avvisaglie del virus. Agli operai abbiamo dato un termometro per misurarsi la temperatura al mattino e alla sera, l’azienda fa controlli a campione. Continuiamo a lavorare prestando la massima attenzione, l’appello che rilanciamo a quanti non si devono muovere per lavoro o per necessità è quello di stare a casa. Non esprimo giudizi politici, registro che ad oggi c’è ancora confusione su chi deve lavorare e chi no: certo prima di uscire con il decreto era forse meglio definire gli elenchi delle attività che devono restare chiuse, c’è stato un difetto di comunicazione".

Ultimo aggiornamento: 22:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA