Laboratori per i disabili con i fondi di Risorgimarche. I ringraziamenti del primo cittadino

Sabato 28 Agosto 2021
Laboratori per i disabili con i fondi di Risorgimarche. I ringraziamenti del primo cittadino

TOLENTINO -  Risorgimarche, festival di solidarietà per la rinascita delle comunità marchigiane colpite dal sisma, è stato ideato nel 2017 da Neri Marcorè, che ne è il direttore artistico.

 

Il format tipico, nelle prime edizioni, era una escursione di alcuni chilometri tra la natura con arrivo all’area del concerto, solitamente ampi prati. Dal 2020 oltre alle escursioni sono stati organizzati anche “concerti nei borghi al tramonto”, in piazze e parchi di alcuni borghi dell’entroterra marchigiano. 


Come si ricorderà un concerto si è tenuto a Tolentino lo scorso 22 luglio al Castello della Rancia con l’artista Simona Molinari. Gli organizzatori di Risorgimarche hanno voluto destinare la somma complessiva di 1.790 euro, ricavata grazie al concerto, al Comune di Tolentino. pertanto la Giunta comunale guidata dal sindaco Giuseppe Pezzanesi ha deciso di utilizzare la somma per attività laboratoriali, ludiche e di svago per i ragazzi disabili, che verranno realizzate durante centri estivi e pomeridiani.

Pezzanesi, anche a nome dell’amministrazione comunale, ringrazia «gli organizzatori di Risorgimarche e il direttore artistico Neri Marcorè per aver organizzato il concerto a Tolentino e per aver devoluto una parte degli incassi in beneficenza alla comunità tolentinate».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA