Raffica di furti in container e prefabbricati del cratere sismico: ripulite una tabaccheria, una farmacia e una panetteria

Lunedì 13 Settembre 2021
Raffica di furti nel cuore del cratere sismico: ripuliti un bar e due farmacie

PIEVE TORINA - Tris di furti nella notte nel cuore del cratere sismico. Ignoti hanno preso di mira la farmacia di Pieve Torina, una tabaccheria ed una panetteria a Muccia. Identico il modo di operare nei tre esercizi, per entrare è stata forzata una finestra ed in tutti i casi sono stati rubati i soldi custoditi nelle casse, come fondo in contanti.

 

Il bottino complessivo è di circa 800 euro. A Pieve Torina è stata colpita la farmacia Cherubini, ospitata dopo il sisma in un container lungo la provinciale 209 Valnerina. E’ seguito un doppio colpo a Muccia, dove sono stati presi di mira due esercizi commerciali. Il primo è una tabaccheria ospitata in un prefabbricato, sita accanto al bar, per un totale complessivo di 400 euro in contanti.Stessa modalità operativa alla panetteria colpita poco dopo, che si trova in un edificio in muratura, nei pressi dell’incrocio tra la Muccese e la statale 77. Sono al vaglio dei militari le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA