Folle inseguimento prima in auto e poi a piedi: due arrestati con tre chili di hashish

Folle inseguimento prima in auto e poi a piedi: due arrestati con tre chili di hashish
Folle inseguimento prima in auto e poi a piedi: due arrestati con tre chili di hashish
2 Minuti di Lettura
Sabato 31 Luglio 2021, 15:09 - Ultimo aggiornamento: 1 Agosto, 07:37

MORROVALLE - Fuggono alla polizia con oltre tre chili di hashish in auto, bloccati alla rotatoria di Trodica di Morrovalle, due extracomunitari finiscono in manette. Uno dei due ha colpito a calci e pugni due agenti.
È accaduto nella tarda serata di ieri.

Contagi in salita, ma i ricoveri rimangono sotto controllo: Marche ancora in fascia di "rischio moderato"

Tutto è iniziato a San Claudio di Corridonia dove una pattuglia della polizia stava perlustrando il territorio a bordo di un’auto civetta (con colori non militari): a un certo punto gli agenti hanno visto un’auto che si stava allontanando a velocità sostenuta in direzione di Trodica di Morrovalle e i poliziotti hanno deciso di seguirla. L’inseguimento è proseguito fino a Trodica, nel frattempo gli agenti hanno richiesto l’intervento di un’altra pattuglia e alla prima rotatoria, le due auto degli agenti hanno bloccato quella in fuga. Non potendo proseguire la marcia i due extracomunitari si sono fermati e una volta usciti dal mezzo, hanno tentato di darsi alla fuga ma, invano. Non senza difficoltà i poliziotti li hanno bloccati. All’interno dell’abitacolo sono stati trovati quattro involucri con oltre 30 panetti per un totale di più di tre chilogrammi di sostanza stupefacente poi risultata essere hashish. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA