Camerino, abbracciato e derubato:
truffatori incastrati dalle telecamere

Martedì 16 Luglio 2019

CAMERINO - Anziano abbracciato e derubato: i due responsabili del furto sono stati arrestati dai carabinieri. L’episodio risale allo scorso 21 giugno ed è accaduto in via Brugnola a Castelraimondo. Vittima un anziano di 85 anni al quale una giovane nomade ed il suo compagno-complice, con un pretesto ed approfittando del traffico presente nel comune per la presenza del mercato, avevano sfilato una collanina in oro.

Abbraccio beffa: la ladra le sfila dal collo la collana d'oro

I carabinieri della compagnia di Camerino hanno arrestato a Perugia due romeni. Si tratta di una ragazza di 26 anni residente a Perugia, già gravata da diversi precedenti specifici di polizia e un coetaneo, sempre romeno e sempre residente a Perugia, anche quest’ultimo gravato da diversi precedenti specifici in materia di furti e ricettazioni.  Grazie allo scrupoloso esame delle telecamere della videosorveglianza installate nelle strade di Castelraimondo erano stati individuati e quindi identificati i volti dei due malviventi che si erano resi protagonisti del furto. 

Ultimo aggiornamento: 15:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA