Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Coppia di ladri seriali presi dalla polizia dopo il colpo al distributore: uno era già ricercato

Porto Sant'Elpidio, coppia di ladri seriali presi dalla polizia dopo il colpo al distributore: uno era già ricercato
Porto Sant'Elpidio, coppia di ladri seriali presi dalla polizia dopo il colpo al distributore: uno era già ricercato
2 Minuti di Lettura
Sabato 12 Dicembre 2020, 17:33

PORTO SANT'ELPIDIO - Algerini ventenni, ladri seriali, facevano coppia fissa da giorni. Uno dei due, denunciato e arrestato dalla Questura, era ricercato in tutta Italia e a Porto Sant’Elpidio, in un distributore di carburante, venerdì 4 dicembre aveva rubato tagliandi di concorsi a premi per un valore di tremila euro. Approfittando della distrazione del benzinaio, troppo preso dai clienti, era entrato nel negozio per arraffare mentre il compagno teneva impegnato il gestore dell’area.

LEGGI ANCHE:

Il furto è stato fulmineo, sintomatico di esperienza criminale. Una metodologia tipica dei delinquenti seriali, ricostruisce la Polizia di Stato che ha braccato la coppia mentre gironzolava lungo la costa e si muoveva tra i locali. Il fermo è scattato venerdì mattina sul litorale fermano, a una settimana dal colpo messo a segno nella riviera elpidiense. I due pianificavano altri raid nei negozi. Per il latitante è scattato l’arresto, oltre che la denuncia per furto aggravato, per il compagno sono in corso le indagini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA