L'Avis di Porto Sant'Elpidio ringrazia i suoi donatori premiati e lancia un invito a tutti a farsi avanti

Martedì 3 Dicembre 2019
L'Avis di Porto Sant'Elpidio ringrazia i suoi donatori premiati e lancia un invito a tutti a farsi avanti
PORTO SANT'ELPIDIO - «E' con grande orgoglio che l'Avis di Porto Sant'Elpidio ringrazia i suoi giovani donatori per l'impegno ed il costante interesse alla donazione di sangue». Si è svolta, con una lunga premessa di ringraziamenti, la premiazione ai giovani donatori marchigiani, domenica 1 dicembre 2019, all'Auditorium Giovanni Paolo II di Loreto in occasione della 13° Festa di Ringraziamento dell'Avis Marche. Due sono stati i giovani elpidiensi premiati: Margherita Battistelli e Fabio Rossano. Due giovani disponibili - si legge in una nota dell'Avis -«con una spiccata sensibilità verso il mondo che li circonda ed il futuro di cui saranno protagonisti. Entrambi studenti, con mille passioni e la curiosità verso la donazione di sangue che li ha portati ad iscriversi e ad effettuare le prime donazioni. Sicuramente in un clima festoso, con tante testimonianze, momenti di riflessione, di curiosità e di informazione, molti sono stati i giovani premiati provenienti da tutta la regione alla presenza del presidente Avis nazionale Gianpietro Briola e del presidente Avis regionale Massimo Lauri».


La sezione comunale di Porto Sant'Elpidio, si congratula ancora «con loro e con tutti i giovani che si avvicinano alla donazione». Il presidente Stefano Agolini ricorda «a tutti i cittadini che la donazione è volontaria, gratuita ed anonima». 
Per diventare donatori di sangue bisogna avere tra i 18 e i 60 anni, prima viene effettuata una visita medica comprensiva di analisi del sangue complete, tutto gratuito e finalizzato al rilascio dell’idoneità. L'impegno è davvero minimo, la donazione di sangue dura circa 7-8 minuti effettivi di prelievo. L’uomo può donare massimo una volta ogni 3 mesi la donna ogni 6. Dopo il rilascio dell’idoneità è possibile donare in uno dei Centri Trasfusionali presso gli ospedali. L'Avis di Porto Sant'Elpidio invita chiunque fosse interessato ad avere informazioni a contattare la sezione comunale al 3285940920 o allo 07346253455 oppure scrivendo sulla pagina Facebook Avis Pse-Porto Sant’Elpidio. © RIPRODUZIONE RISERVATA