Lupo avvistato vicino l'autostrada, l'allarme lanciato dai turisti di un hotel

Lupo avvistato in collina, l'allarme lanciato dai turisti di un hotel
Lupo avvistato in collina, l'allarme lanciato dai turisti di un hotel
di Serena Murri
2 Minuti di Lettura
Venerdì 1 Luglio 2022, 17:45 - Ultimo aggiornamento: 18:16

FERMO - Avvistato un lupo nei pressi della zona collinare al confine fra Fermo e Porto San Giorgio. A dare l’allarme i turisti in soggiorno all’hotel Bellavista che si sono impauriti e si sono rivolti subito al titolare dell’albergo. L’esemplare è stato visto nei pressi dell’autostrada e dirigersi verso la collina. Il guardiacaccia della zona ha confermato la presenza, ammettendo che era già stato avvistato un altro esemplare in zona, che verosimilmente potrebbe essere il padre del lupo.

Avvistato un lupo nel Fermano

Non solo, secondo il presidente dei cacciatori Stefano Artico, di sicuro nei pressi vi sono anche la madre e altri figli. «Non molto tempo fa - ha ammesso Artico- sulla Strada Fermana mi aveva attraversato la strada quello che potrebbe essere il padre dell’esemplare avvistato». Si consiglia di fare particolare attenzione. L’animale è stato avvistato anche dal proprietario dell’albergo e dai turisti che, spaventati, hanno chiesto di farsi riaccompagnare in albergo. Ancora una nuova conferma che questi animali si sono avvicinati alla costa.

Le segnalazioni in provincia

Le segnalazioni di animali selvatici ormai sono molte numerose. Fra gli ultimi casi una lupa nei pressi di San Marco alle Paludi, avvistata all'aviosuperficie, un cinghiale a spasso per Fermo, dove era stato visto a Santa Caterina. Senza contare l'orso avvistato più volte sui monti Sibillini e autore anche di un raid da un apicoltore del Fermano a caccia di miele. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA