Ma che sorpresa, un cavallo a spasso in centro. E si concede anche la sosta davanti ad un bar

Giovedì 23 Giugno 2022 di Francesco Massi
Ma che sorpresa, un cavallo a spasso in centro. E si concede anche la sosta davanti ad un bar

AMANDOLA - Sono giorni nei quali il caldo non dà tregua. Tutti soffriamo la canicola e cerchiamo più possibile un refrigerio. In campagna si sta bene, però, anche per spezzare la monotonia e cambiare un po’, perché non andare a fare due passi in città?

 

E’ quello che probabilmente ha pensato un bel cavallo marrone che si è aggirato tranquillo dentro Amandola, vicino all’imbocco della strada che da Montefortino incrocia con la statale che collega Amandola col Piceno. In prossimità del bivio, in zona Zoccolanti, si è anche creata per qualche minuto una fila di veicoli in entrambe le direzioni con gli automobilisti divertiti e per nulla infastiditi. Così il prode, (questa volta cavallo e non cavaliere!) ci deve aver preso gusto, deve aver scambiato la strada per una passerella di moda e si è intrattenuto per far sfoggio della sua eleganza.

Un signore che stava mangiando una fetta di cocomero ha provato ad offrirgliela e quasi l’aveva convinto. Il nostro eroe libero l’ha guardato e rimirato per un po’ di tempo poi si è girato e ha preferito continuare verso il bar della Stazione all’angolo, dove si è fermato assieme ad alcune persone che erano sedute lì davanti. Vuoi mettere? Al bar c’è più scelta no? Sembra che l’animale sia uscito da un recinto alla periferia di Amandola. Di certo la sua presenza si assomma agli ultimi avvistamenti di animali, fra cui, in questi giorni, una temibile lupa alle Paludi di Fermo e una famiglia di cinghiali a Santa Caterina, sempre a Fermo.

 

Ultimo aggiornamento: 24 Giugno, 09:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA