Fermo, il morso di un pitbull scatena la rissa tra nigeriani e tunisini: fuggi fuggi all'arrivo della polizia

Martedì 31 Marzo 2020
Fermo, il morso di un pitbull scatena la rissa tra tunisini e nigeriani: fuggi fuggi all'arrivo della polizia

FERMO - Rissa tra nigeriani e tunisini a Lido Tre Archi in via Aldo Moro. La zona è una polveriera, la presenza delle forze dell’ordine è costante ma come spariscono polizia e carabinieri torna la babele. Ieri pomeriggio la scintilla è scattata con il morso di un pitbull alla gamba un uomo. Tanto è bastato perché due ragazzi venissero alle mani. 

LEGGI ANCHE:
Fermo, una settimana per fare i tamponi a tutti i sintomatici in quarantena e avere la mappa del contagio

Coronavirus, il picco di contagi nelle Marche previsto per la seconda metà di aprile

In breve si sono radunati una ventina di giovani di colore, sono partite le segnalazioni al 112 e al 113 e in pochi istanti sono piombate sul posto quattro pattuglie della questura e dei carabinieri. C’è stato il fuggi fuggi generale, i locali di generi alimentari che erano aperti hanno chiuso tutti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA