Il cuore grande di Olga: 200mila euro
di erdità al comune per i bimbi disabili

Il cuore grande di Olga:
200mila euro di eredità
al Comune per bimbi disabili
PINEROLO - Un’anziana donna di Pinerolo, in provincia di Torino, prima di morire ha lasciato un'eredità di 200.000 euro al Comune, da destinare all’assistenza di famiglie con figli disabili.

Muore in ospedale e dona gli organi: già trapiantati i due reni

Olga Ghirardi
, questo il nome della donna, con il suo gesto aveva emozionato e commosso tutta la sua comunità e il sindaco della città Luca Calvai si era immediatamente mosso, insieme all'assessora alle Politiche Sociali del Comune di Pinerolo, Lara Pezzano, per far sì che la sua ultima volontà venisse rispettata.

La domanda di fruizione poteva essere presentata entro i primi di giugno e il Comune di Pinerolo ha ricevuto in totale 75 richieste, accogliendone 69 (sei quelle escluse per mancanza di requisiti)

Ogni famiglia interessata riceverà una cifra compresa tra i 2.500 e i 3.350 euro circa a seconda della fascia ISEE e il denaro ricevuto non sarà vincolato ad alcun tipo di utilizzo. La graduatoria, per chi ha presentato la domanda, è visionabile presso l’ufficio politiche sociale del Comune di Pinerolo.

Lunedì 16 settembre si terrà a Pinerolo, presso il Salone Cavalieri di viale Giolitti, una cerimonia pubblica in memoria di Olga Ghirardi In quell'occasione verranno ufficialmente consegnati i benefici alle 69 famiglie.






 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 21 Agosto 2019, 10:41 - Ultimo aggiornamento: 21-08-2019 15:54

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti