Baby gang di 8 ragazzini devasta la sala d'aspetto, ma poi condivide i video sui social: presi

Giovedì 16 Gennaio 2020
Baby gang di 8 ragazzini devasta la sala d'aspetto, ma poi condivide i video sui social: presi

SPILIMBERGO - Una baby gang composta da otto ragazzini tra i 13 e i 15 anni ha danneggiato la sala d'aspetto della stazione dei bus di Spilimbergo e, dopo il vandalismo, ha anche condiviso nelle chat di WhatsApp i video girati mentre era in corso la devastazione.

LEGGI ANCHE:
Ascoli, raffica di furti in appartamento: la ladra seriale arrestata all'aeroporto. Deve scontare 13 anni

Risparmi svaniti con la truffa dei diamanti: sequestri milionari anche ad Ancona

I fatti risalgono a metà dicembre e sarebbero avvenuti in due sere consecutive. L'indagine è stata condotta dalla Polizia locale, che è risalita all'identità dei giovanissimi proprio attraverso i social. Della baby gang fanno parte due ragazze e tre ragazzi di 13 anni, un 14enne e due 15enni. Prima di entrare in azione, gli otto hanno cercato di mettere fuori uso la telecamera che inquadra l'ingresso della sala. Sarà ora la Procura dei Minorenni di Trieste a decidere in che modo procedere nei loro confronti. Per alcuni scatterà solo la chiamata in causa dei genitori che dovranno rispondere del risarcimento dei danni. 

Ultimo aggiornamento: 12:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA