Travolge uno scooterista e tenta la fuga: pirata della strada preso poco lontano, era ubriaco

Martedì 21 Settembre 2021
Travolge uno scooterista e tenta la fuga: pirata della strada preso poco lontano, era ubriaco

SPINETOLI - I carabinieri lo hanno rintracciato poco dopo l'incidente, che lo aveva visto travolgere un uomo in scooter e poi allontanarsi senza prestare soccorso: era anche ubriaco, denunciato il pirata 32enne.

 

E' accaduto all'alba di sabato mattina lungo la Salaria, in viale Alcide De Gasperi, a Centobuchi. Una Volkswagen con alla guida un uomo poi identificato in un trentaduenne di origini ucraine ha infatti urtato uno scooter con in sella un egiziano che, in seguito all'urto, è caduto procurandosi ferite, contusioni e un trauma cranico. Sono subito stati chiamati i soccorsi. Il 118 ha inviato sul posto un'ambulanza per soccorrere lo scooterista ferito mentre una gazzella dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Benedetto del Tronto ha raggiunto in pochissimo tempo il luogo dell'incidente. Fortunatamente i testimoni dell'episodio sono riusciti a fornire ai militari alcuni elementi che hanno consentito ai carabinieri di mettersi alla ricerca del veicolo che è stato intercettato e fermato a pochissimi chilometri di distanza, in via XXIV Maggio, sempre a Centobuchi, sempre a ridosso della Salaria. A bordo c'era ancora il trentaduenne che è stato sottoposto al test dell'etilometro risultando positivo. .

Ultimo aggiornamento: 22 Settembre, 09:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA