I prodotti per Halloween sono potenzialmente pericolosi: la Finanza ne sequestra 50mila

Venerdì 30 Ottobre 2020
Spinetoli, i prodotti per Halloween sono potenzialmente pericolosi: la Finanza ne sequestra 50mila

SPINETOLI - La voglia di festeggiare Halloween non pare intaccata dai lacciuoli del Dpcm Covid, per questo la Guardia di Finanza sta effettuando un a serie di controlli sul commercio di articoli collegati alla festività. I finanzieri del Gruppo Ascoli Piceno, tra gli altri, hanno controllato a Spinetoli un esercizio commerciale gestito da un imprenditore extracomunitario.

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, nelle Marche 524 nuovi infetti: positivo un tampone su 4/ Il contagio nelle regioni

Droga, santoni e accuse a Conte: cronaca dell'addio annunciato del vescovo

Sono stati trovati prodotti riconducibili al particolare evento, come maschere, cappelli, spade e randelli giocattolo, privi di marcatura CE e, in taluni casi, completamente sprovvisti di qualsivoglia etichettatura prevista per legge, descrittiva delle loro caratteristiche; articoli che, per i prezzi decisamente bassi a causa della scarsa qualità dei materiali utilizzati, riscuotono, invece, particolare interesse da parte degli inconsapevoli acquirenti.I militari hanno  proceduto al sequestro amministrativo di oltre 50.000 articoli e alla segnalazione del responsabile alla locale Camera di Commercio per l’applicazione delle previste sanzioni pecuniarie.  La condotta illecita accertata sarà oggetto di ulteriori approfondimenti, tramite il controllo dei documenti fiscali rinvenuti, finalizzati alla ricostruzione della filiera dei fornitori e al riscontro della regolarità dei prescritti adempimenti di natura tributaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA