Guasto al laboratorio analisi, annullati tutti gli esami programmati: esplode la rivolta tra la gente in coda

Giovedì 7 Novembre 2019
San Benedetto, guasto al laboratorio analisi, annullati tutti gli esami programmati: esplode la rivolta tra la gente in coda

SAN BENEDETTO - Trambusto, ieri mattina, all’ospedale di San Benedetto. I problemi si sono verificati per la precisione all’interno del presidio di accettazione del laboratorio di analisi. Stando a quanto gli operatori sanitari hanno riferito agli utenti, infatti, il server sarebbe andato in tilt così quasi tutti gli utenti che si erano recati all’ospedale effettuare prelievi ed analisi sono stati costretti ad andare via senza poter fare nulla. Si parla di decine di persone. 

Odori nauseanti, controlli in via delle Saline a Falconara

Ascoli, allarme legionella nell'acqua: l'Arengo chiude una piscina privata


Il guasto ha ovviamente fatto schizzare la tensione alle stelle soprattutto perché, a quanto affermano gli utenti, nessuno del reparto si sarebbe presentato per fornire spiegazioni o provare a trovare soluzioni. «Quello che indigna di più - ha spiegato una delle utenti che si trovavano in coda per sottoporsi al prelievo - è stata l’assoluta mancanza d’informazione e la latitanza dei responsabili del laboratorio analisi che ha lasciato le operatrici sole ad affrontare una folla inferocita, senza predisporre un piano B affinché non venisse sospeso il servizio pubblico». La tensione dovuta dal malfunzionamento è sfociata in proteste con toni accesi soprattutto da parte di chi aveva prenotato tramite “Zerocoda” già da oltre una settimana. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA