Il bed and breakfast offre ospitalità gratuita a operatori sanitari e parenti dei malati di Coronavirus

Sabato 4 Aprile 2020
Il bed and breakfast offer ospitalità gratuita a operatori sanitari e parenti dei malati di Coronavirus

SAN BENEDETTO - C’è una sola struttura ricettiva in Riviera, al momento, ad aver dato disponibilità ad ospitare operatori sanitari e parenti dei ricoverati al Madonna del Soccorso. Tutto intorno c’è invece una miriade di problemi legati ad una stagione turistica che probabilmente salterà. È in questo contesto che, ieri, si è inserito l’appello dei vertici del centro agroalimentare 

LEGGI ANCHE:
Radiologia a caccia di malati di Coronavirus ma senza tamponi: il nuovo metodo made in Urbino

«Ripartiamo o muoriamo tutti». Industriali e artigiani divisi: ecco il dilemma dopo i tempi fissati da Borrelli

Il consiglio di amministrazione del Caap ha invitato gli albergatori a ospitare gratuitamente, per le vacanze, gli operatori sanitari che, oggi, stanno lottando in prima linea contro il coronavirus. «Durante la loro permanenza - spiegano - saranno organizzate visite guidate nelle località marchigiane di maggiore interesse, nelle aziende agricole, nei siti produttivi del settore agroalimentare e non. Questo pensiero quindi ha il duplice scopo di ringraziare chi ha dato tutto di se in un momento cosi difficile per il Paese, ed è parimenti un modo per ridare vita ai nostri territori, dal mare alla montagna; l’effetto sarà quello di far conoscere le Marche come terra della solidarietà e del benessere, tranquillizzando ed invogliando in tal modo anche altri turisti che volessero venire a trascorrere da noi le loro vacanze». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA