L'ex patron dell'Ascoli Bellini brevetta un farmaco antivirale per combattere il Covid-19

Sabato 11 Aprile 2020
L'ex patron dell'Ascoli Bellini brevetta un farmaco antivirale per combattere il Covid-19

ASCOLI - Nella corsa a livello mondiale della case farmaceutiche alla ricerca di una terapia davvero efficace per contrastare il Covid-19 non poteva mancare anche Francesco Bellini, industriale farmaceutico italo-canadese, ex patron dell’Ascoli Picchio. Proprio ieri, Francesco Bellini ha deposito il brevetto nel Nord America in modo da potere avviare la sperimentazione negli Stati Uniti che ha tempi più celeri rispetto all’Europa.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, 127 positivi ma il numero di tamponi è record: scende la percentuale di contagiati. Totale a 5.211/ I dati delle regioni in tempo reale

Prosegue la serrata: altre tre settimane a casa, stop allo shopping nei giorni festivi

Francesco Bellini ha presentato gli studi scientifici relativi a un farmaco antivirale che già produce e che è impiegato nella cura dell’Hiv (Aids) con qualche modifica. Ora bisognerà attendere i tempi imposti dalla legislazione americana prima di avviare la sperimentazione sull’uomo. 
Poche settimane fa Francesco Bellini si era reso protagonista di un bel gesto, sposando l’iniziativa di Graziano Giordani, altro facoltoso imprenditore piceno, sponsor bianconero. Assieme hanno acquistato dalla Cina 50mila mascherine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA