Si sente male in casa, la corsa in ospedale
Muore dopo poche ore, aveva 49 anni

Si sente male in casa
la corsa in ospedale: muore
dopo poche ore, 49 anni
SENIGALLIA  - Soccorso a casa, muore in ospedale. L’allarme è scattato martedì sera poco prima delle 22 in un condominio di via Pierelli, in una traversa di via del Molinello. Un uomo, che tra poche settimane avrebbe compiuto 49 anni, aveva accusato un malore. I primi ad intervenire sono stati i sanitari del 118 . In base ai sintomi descritti sono giunti dall’ospedale di Senigallia a sirene spiegate. Prima una, poi una seconda ambulanza di rinforzo. L’uomo da soccorrere era infatti in sovrappeso e l’equipaggio non riusciva a portarlo fuori dal condominio. È stato poi necessario anche l’ausilio dei vigili del fuoco. L’uomo, di origini lombarde, è stato trasferito in ospedale. Le sue condizioni erano critiche ma sembravano essere riusciti a stabilizzarlo. È stato ricoverato, ma alcune ore più tardi il suo cuore si è fermato. In città conosceva poche persone, pur avendo lavorato come rigattiere in centro, come ricordano i vicini. Una persona molto riservata ma buona e disponibile. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 10 Ottobre 2019, 03:35 - Ultimo aggiornamento: 10-10-2019 18:56

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO