Il "topo d'ombrelloni" preso con iPhone e portafogli rubati dopo l'inseguimento sul lungomare

Martedì 7 Settembre 2021
Il "topo d'ombrelloni" preso con iPhone e portafogli rubati dopo l'inseguimento sul lungomare

SENIGALLIA - Preso il "topo d'ombrelloni" di Senigallia: il ladro incastrato dalle immagini delle telecamere dello stabilimento balneare e le testimonianze. Si tratta di un 23enne, arrestato dai Carabinieri della Stazione di Marzocca, a Senigallia, preso dopo un inseguimento sul lungomare dove lui, in costume, ha abbandonato due iPhone ed un portafogli con soldi e documenti. Il giovane, indicato anche da alcuni testimoni, è stato arrestato. Nell'auto parcheggiata poco lontana i carabinieri hanno trovato anche documenti d'identita, bancomat e 155 euro che erano stati rubati poco prima a due uomini. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA