«Basta, bevi troppi alcolici». Lei litiga con il fidanzato, parcheggia e fugge con le chiavi dell'auto. Lui chiama la polizia

«Basta, bevi troppi alcolici». Lei litiga con il fidanzato e fugge con le chiavi dell'auto. Lui chiama la polizia
«Basta, bevi troppi alcolici». Lei litiga con il fidanzato e fugge con le chiavi dell'auto. Lui chiama la polizia
2 Minuti di Lettura
Venerdì 26 Agosto 2022, 19:26

ANCONA - Nella serata di ieri, intorno a mezzanotte, gli agenti delle Volanti sono intervenuti sull’asse nord sud, nei pressi di una stazione di servizio di Ancona, per  una lite tra fidanzati. Il richiedente aiuto, un uomo di 35 anni, ha riferito di aver avuto poco prima una discussione con la fidanzata mentre si trovavano in auto. Nello specifico, lei lo accusava di abusare troppo spesso di sostanze alcoliche e, improvvisamente, la ragazza che era in quel momento alla guida, fermava il veicolo in un’area di sosta e scendeva portando con sé le chiavi.

Lite verbale

In una stazione di servizio lì vicina, gli operatori intervenuti trovavano la ragazza che nel frattempo, poiché in stato di agitazione, aveva contattato alcuni amici che l’avevano raggiunta sul posto. La ragazza, trentenne anconetana, confermava lite verbale avuta con il fidanzato e precisava che non c’erano stati atti violenti. Gli agenti hanno così spiegato alla ragazza le sue facoltà di legge e, prima di consentirle di tornare a casa, si sono accertati che la stessa si fosse calmata e tranquillizzata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA