Ancona, auto impazzita piomba su un veicolo in sosta: falciata una donna sul marciapiede

Ancona, auto impazzita piomba su un veicolo in sosta: falciata una donna sul marciapiede
Ancona, auto impazzita piomba su un veicolo in sosta: falciata una donna sul marciapiede
3 Minuti di Lettura
Martedì 28 Giugno 2022, 03:00

ANCONA Un’ambulanza contro un autobus al Piano, un’auto impazzita in via XXV Aprile e una mancata precedenza in via Pontelungo con tanto di schianto tra due veicoli. Il bilancio di una mattinata da dimentica. 

Lo scontro 

Attorno alle 12 un’ambulanza della Croce Gialla di Morro D’alba San Marcello e Belvedere Ostrense impegnata in un servizio secondario senza paziente a bordo si è scontrata con un mezzo della Conerobus che stava marciando in direzione di piazza Ugo Bassi. L’incidente è avvenuto all’altezza dell’incrocio tra via Colombo e via Mingazzini. I primi ad arrivare sul posto sono stati i volontari della Croce Rossa che hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco e dell’automedica del 118. Nell’impatto una donna di 60 anni dopo aver perso l’equilibrio è caduta in terra e con la testa si era andata ad incastrare sotto il cestello di contenimento dell’estintore di bordo. In attesa dell’arrivo dei pompieri gli stessi volontari della Croce Rossa sono riusciti a posizionare un collare a protezione del rachide cervicale della paziente. I vigili del fuoco sono riusciti a liberare la testa della donna, poi trasportata al pronto soccorso di Torrette con un codice di media gravità. Sul posto è intervenuta la Polizia Stradale a cui spetterà il compito di ricostruire la dinamica ed accertare eventuali responsabilità. 


Nel medesimo orario c’è stato un altro incidente stradale, questa volta in via XXV Aprile, dove il conducente di un’auto ha perso il controllo ed è finito contro una vettura parcheggiata a bordo strada. Nella carambola l’auto in sosta dopo l’impatto ha travolto un pedone lungo il marciapiede. Sul posto sono intervenute due ambulanze della Croce Gialla di Ancona, l’automedica del 118, i vigili del fuoco e la polizia Locale. Le prime attenzioni sono andate al pedone, una donna di 40 anni, che è stata portata a Torrette in codice rosso. Sempre a Torrette c’è finito con un codice di media gravità il conducente dell’auto tamponata che al momento dei fatti si trovava all’interno della vettura. 

"Vaffa" all'avversario, le scuse di Tamberi: «Ma sono stato provocato»


La serie nera


La mattinata era iniziata nel peggiore dei modi con uno scontro avvenuto attorno alle 9 all’incrocio tra via Pontelungo e la strada che sale in direzione di Candia. Ad avere la peggio una donna di 50 anni che è stata portata per accertamenti al pronto soccorso di Torrette da un mezzo della Croce Gialla di Ancona.
Claudio Comirato

© RIPRODUZIONE RISERVATA