Va in spiaggia e i ladri gli entrano in casa: tentato furto in via Macerata ad Ancona, il vicino di casa "salva" il proprietario

Va in spiaggia e i ladri gli entrano in casa: tentato furto in via Macerata ad Ancona, il vicino di casa "salva" il proprietario
Va in spiaggia e i ladri gli entrano in casa: tentato furto in via Macerata ad Ancona, il vicino di casa "salva" il proprietario
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 6 Luglio 2022, 14:07 - Ultimo aggiornamento: 18:31

ANCONA - Neppure in spiaggia, di sera, si può stare sereni. Tentato furto in abitazione ad Ancona in via Macerata: il proprietario è stato avvisato da un vicino di casa. Alle 22 di ieri sera una Volante è stata allertata per un tentativo di furto in appartamento, avvenuto in un’abitazione di via Macerata ai danni di un signore di Ancona di 68 anni.

L'avviso 

La vittima ha segnalato al numero di emergenza che mentre si trovava in compagnia della propria moglie in spiaggia, alle  20 circa, era stato avvisato da un vicino di casa che qualcuno aveva danneggiato gravemente il portone della propria abitazione. L’uomo si è così subito recato a casa dove ha effettivamente constatato che dei malviventi avevano scassinato la porta di ingresso con un piede di porco o un grosso cacciavite. Insieme agli agenti della Volante, giunti sul posto, la vittima ha fatto ingresso nell’abitazione dove è stato verificato come per fortuna non fosse stato asportato alcunché. I poliziotti hanno dunque invitato l’uomo a fare denuncia dell’accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA