Fabriano, allarme fogne in periferia:
«Collassate, l'asfalto si è gonfiato»

Allarme fogne in periferia:
«Collassate dopo la pioggia
l'asfalto si è gonfiato»
FABRIANO - «Più attenzione e più pulizia alle strade di periferia». È quello che chiedono gli abitanti di via Dante, quartiere Santa Maria di Fabriano, dopo l’ennesimo disagio che si è registrato mercoledì quando un violento temporale si è abbattuto sul Fabrianese. «Le fogne nella rotatoria sono collassate e l’asfalto si è gonfiato», lamentano i residenti a due passi dalla sede dei vigili del fuoco. La replica del sindaco, Gabriele Santarelli: «L’acqua è entrata nelle fogne e quindi i tombini hanno fatto il proprio dovere. La pulizia non è mancata. In via Dante il problema è che dopo le nuove lottizzazioni di via Santa Croce e della Cittadella degli studi non sono state rifatte le fogne e, quindi, quando piove in abbondanza, come l’altro giorno, non sono abbastanza capienti da ricevere tutta l’acqua che va in pressione e si rompono. Le fogne sono competenza di Viva Servizi che abbiamo già diffidato una volta per lo stesso problema».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 26 Aprile 2019, 10:57 - Ultimo aggiornamento: 26-04-2019 10:57

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO