Entra nella casa di due anziani e si barrica
sul terrazzo: «Mi vogliono uccidere»

Entra nella casa di due anziani
e si barrica sul terrazzo
«Mi vogliono uccidere»
FABRIANO - Scende dalla propria auto, cammina per strada superando anche un campo incolto ed entra nell'abitazione di due anziani coniugi senza però minacciarli o aggredirli. E' successo domenica sera a Borgo Tufico con l'uomo, un 54 enne che si era portato con se un coltello da cucina e grazie anche a questo danneggiava una porta finestra per accedere al terrazzo dove da qui chiedeva aiuto asserendo di essere inseguito da delle persone che lo volevano uccidere. Sul posto intervenivano i carabinieri di Fabriano e anche quelli di Cerreto d'Esi e Genga con l'uomo che veniva convinto a lasciare il terrazzo con il personale medico del 118 che lo ha poi portato all'ospedale di Fabriano per compiere tutti gli accertamenti del caso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Febbraio 2019, 13:05 - Ultimo aggiornamento: 18-02-2019 13:18

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO