Danzare il Borgo, coreografi
e ballerini da tutta Italia a Corinaldo

Danzare il Borgo, coreografi
e ballerini da tutta Italia
a fine mese a Corinaldo
CORINALDO - Loris Petrillo, Caterina Danzico, Roberta Ferrara, Angelo Egarese, Alessandra Cantatore, Nicolas Grimaldi Capitello, Andrea Filipponi e Ilaria Mannicci, questi i coreografi scelti per l’Open Call Coreografica “Danzare il Borgo” rivolta ad artisti e ballerini di tutta Italia che, in occasione della tre giorni di danza corinaldese, si esibiranno a Corinaldo nel suo palcoscenico più bello: il Centro Storico. Nata per arricchire ancor più la bellezza del Borgo e dare spazio ai giovani artisti di tutto il territorio italiano di esprimersi in una così particolare location, “Danzare il Borgo” vuole esaltare la creatività coreografica site-specific.
 
“Sono molto contenta delle proposte pervenute, ottime coreografie, nomi eccellenti ed esperimenti interessanti- le parole della direttrice artistica Patrizia Salvatori (GDO-E.sperimenti)- Sarà una Call molto stimolante, con gestualità molte diverse tra loro, perché l’importante sono le idee. Gli artisti avranno a disposizione quindici pietre bianche per formare ognuno il proprio spazio scenico e la performance verrà ripetuta due volte, in modo da poter dare occasione a tutti di vederla”.
 
“Up the box” di Angelo Egarese con Kinesis Contemporary Dance Company: Paola Monno, Francesca Piergiacomo, Francesca Roini, Federica Taffoni (Toscana)- Via del Corso ore 19.30-20.00; “If not now, never” di Loris Petrillo con Hunt ed Contemporanea: Leonardo Carletti, Giampaolo Gobbi, Giorgia Perugini, Giosy Sampaolo (Marche)-Loggiato del Palazzo Comunale ore 20.30-21.00; “Equal to men” di Roberto Ferrara con Equlibrio Dinamico Dance Company: Roberta Ferrara e Tonia Laterza (Puglia)-Largo X Agosto 1944 ore21.30-22.00; “Attachmente non-attachment” di Caterina Danzico con Caterina Danzico e Sabrina de Fabritiis (Veneto)-Largo XVIISettembre 1860 ore 21.30-22.00; “Kurup” di Nicolas Grimaldi Capitello con Cornelia: Nicolas Grimaldi Capitello e Francesca Russo (Campania) e “Lost in Love” di e con Andrea Filipponi e Ilaria Mannicci (Marche)- Piazza Santo Spirito ore 20.30-21.00; “Narciso e Boccadoro” di Alessandra Cantatore con Duo Real: Alessandra Cantatore ed Erika Leo (Puglia)-Piazza Risorgimento ore 19.30-20.00.
 
Novità dell’edizione 2019, il premio coreografico “La Piaggia” (dalle ore 22.30), un premio speciale al coreografo che vorrà cimentarsi in una creazione coreografica pensata e realizzata per la Scalinata di Corinaldo, simbolo universale di uno dei Borghi più Belli d’Italia.
“Con questo novità lungo La Piaggia, confinata nell’area del Pozzo della Polenta su quattro pianerottoli, conto di far piovere creatività diverse”, conclude la direttrice artistica Salvatori.
 
“Danzare il Borgo”, il tassello di un programma di una tre giorni 29-30-31 agosto ricca di spettacoli, laboratori per scuole, centri di danza, bambini e famiglie e un Galà internazionale di chiusura con ospite d’onore la madrina del Festival, prima ballerina dell’Opera di Tirana, Ambeta Toromani.
 
In caso di cattivo tempo l’intero programma sarà dislocato al Teatro Comunale “C.Goldoni”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Agosto 2019, 12:01 - Ultimo aggiornamento: 23-08-2019 12:01

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO