Lampi di grande Barcellona: il Napoli cade in casa 4-2 ed è fuori dall'Europa League

Il match stasera alle 21 allo Stadio Diego Armando Maradona

Diretta Napoli-Barcellona, probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Diretta Napoli-Barcellona, probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
5 Minuti di Lettura
Giovedì 24 Febbraio 2022, 14:41 - Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio, 15:40

Troppo forte il Barcellona rinvigorito da Xavi e dagli acquisti di gennaio, al Napoli non riesce l'impresa. Dopo l'1-1 del Camp Nou, è severa la lezione rimediata al Maradona: 4-2 per i catalani, punteggio che paradossalmente sta pure stretto ai blaugrana, padroni del campo dall'inizio alla fine. Napoli non al meglio e autore di una prestazione non all'altezza. Spalletti recupera Insigne e il capitano si riprende il posto sulla sinistra, con Elmas e Zielinski alle spalle di Osimhen. Rispetto all'andata c'è Rui sul lato mancino della difesa e non Juan Jesus. Per il resto, Meret in porta, Koulibaly e Rrahmani centrali, Di Lorenzo a destra e il duo Demme-Fabian in mediana. Xavi, invece, ripropone Araujo al centro della difesa con Piqué. A destra c'è Dest, a sinistra Alba, in mezzo Busquets che aveva riposato all'andata, entrando nella ripresa. Il tridente invece non cambia: Traoré, Aubameyang e Ferran Torres.

La partita

Parte bene il Napoli, spinto dal tifo dei 41mila del Maradona. Ma al primo affondo è il Barcellona a passare. Corner battuto male da Insigne, transizione orchestrata da Aubameyang che imbecca Traoré, tocco a destra per Jordi Alba che batte Meret. Gli azzurri accusano il colpo e al 13' ne prendono un altro, con Frankie De Jong che lascia impietrito Meret col suo destro a giro. In tilt la costruzione dal basso del Napoli, col pressing asfissiante del Barca che consente alla squadra di Xavi di recuperare parecchi palloni pericolosi: Dest e Aubameyang mancano di poco il tris. Una fiammata di Insigne e Osimhen al 23' riapre i giochi: Ter Stegen esce in ritardo sul nigeriano, ben lanciato dal compagno, e commette fallo da rigore. Dal dischetto lo stesso Insigne lascia impietrito il portiere del Barcellona, ma il forcing del Napoli non trova continuità. Sono i catalani a giostrare il pallone come vogliono, anche se le occasioni migliori arrivano quasi sempre sugli errori in costruzione degli avversari. Al 44', dopo una serie di chance fallite dagli attaccanti, è Piquè a realizzare il terzo gol, con un sinistro preciso dopo un cross di Ferran Torres dalla sinistra. Dopo l'intervallo, Spalletti inserisce Politano per Demme e passa al 4-3-3. Il Napoli alza al baricentro, ma al primo vero affondo del Barca subisce il quarto gol. Splendida l'azione corale che porta Aubameyang a calare il poker al 14', su invito di Traorè. La partita di fatto si chiude qui, coi tifosi blaugrana che strappano applausi per qualche coro contro la Juventus e pro Maradona. Spalletti inizia a pensare alla Lazio. Entrano Mertens, Ounas e Ghoulam al posto di Fabian, Zielinski e Osimhen, con Rui che passa a centrocampo. Esce pure Insigne - qualche fischio - per Petagna. Politano al 42' trova il sinistro che rende meno amara la sconfitta del Napoli, ma non evita l'eliminazione. L'avventura europea del Barcellona continua, quella della squadra di Spalletti si chiude al playoff.

Diretta live

Secondo tempo

90' + 3' Triplice fischio finale: il Barcellona si impone 4-2 sul Napoli

90' L'arbitro assegna 3' di recupero

86' GOL DEL NAPOLI! Grande lavoro di Mario Rui che va a pressare nell'area avversaria, Politano recupera la sfera e col sinistro batte ter Stegen

79' Il Napoli ci prova con l'orgoglio ma il risultato, a 10' dal termine, è oramai compromesso

70' Grande azione di Osimhen che resiste al ritorno di Pique ma calcia sul fondo alla destra di ter Stegen

68' Gol annullato al Napoli: palla per Insigne che calcia in rete ma la posizione dell'attaccante era oltre la linea dei difensori

59' Meravigliosa azione del Barcellona: palla tagliata da destra, velo di de Jong per Aubameyang che con un destro secco trafigge Meret

54' Provvidenziale Meret su un tiro-cross dalla destra: il portiere azzurro smanaccia in qualche modo evitando così il poker del Barcellona

50' Insigne verticalizza per Zielinski, chiusura provvidenziale della difesa blaugrana che salva in angolo 

46' Comincia la ripresa

Primo tempo

45' + 1' Squadre negli spogliatoi: Barcellona avanti 3-1 sul Napoli

45' L'arbitro assegna 1' di recupero

43' Arriva il terzo gol del Barcellona con Pique che in area di rigore supera Meret con un preciso diagonale

42' Partita apertissima, con le due squadre che adesso si danno battaglia su ogni pallone

34' Tentativo di Ferran Torres troppo debole per poter impensierire Meret

27' Ancora una svista della retroguardia del Napoli: questa volta è Aubameyang, tutto solo, a gettare alle ortiche una comoda occasione concessagli dai padroni di casa

26' Quanti errori della difesa azzurra! Ancora una palla persa al limite con Ferran Torres che sfiora in gol

23' GOL DEL NAPOLI! Insigne è freddissimo dagli 11 metri e di potenza riapre la sfida

22' Calcio di rigore per il Napoli! ter Stegen atterra Osimhen in maniera veniale, l'arbitro indica il dischetto dopo richiamo del VAR

12' Il raddoppio del Barcellona: gioiello di de Jong che con un preciso destro a giro trova l'angolino alto. Imprendibile per Meret

6' Barcellona in vantaggio: il Napoli si trova scoperto su un calcio d'angolo a favore, contropiede perfetto dei blaugrana con Jordi Alba che supera Meret per l'1-0 ospite

3' Cross di Elmas, ter Stegen anticipa Osimhen

1' Inizia il match

Tutto pronto allo Stadio Diego Armando Maradona per una grande notte di calcio europeo! A tra poco per il fischio d'inizio di Napoli-Barcellona

Napoli-Barcellona, le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui (72' Ounas); Demme (46' Politano), Fabian Ruiz; Elmas, Zielinski (72' Mertens), Insigne (81' Petagna); Osimhen (72' Ghoulam). All.: Spalletti

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen; Dest, Piqué, Araujo, Jordi Alba; F. de Jong, Busquets (59' Gavi), Pedri (76' Nico); Traoré (75' Dembele), Aubameyang (75' de Jong), Ferran Torres. All.: Xavi

ARBITRO: Sergey Karasev

MARCATORI: 23' Insigne (r), 86' Politano (N), 6' Jordi Alba, 12' de Jong, 43' Piquet, 59' Aubameyang (B)

ESPULSI:

AMMONITI: Zielinski (N)

RECUPERO: pt 1', st 3'

Dove vederla in tv e diretta streaming

Napoli-Barcellona, in programma giovedì 24 febbraio alle 21.00 allo Stadio Diego Armando Maradona, verrà trasmessa in diretta su Dazn, Tv8, Sky Sport Uno, Sky Sport 4K e Sky. La diretta testuale sarà disponibile sul sito del Messaggero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA