Travolto e ucciso dal treno, la vittima ancora senza nome. E' un uomo di mezza età. Treni in ritardo

Venerdì 18 Settembre 2020

PESARO - Tragedia questa notte sulla tratta ferroviaria tra Pesaro e Fano: un uomo è morto dopo essere stato investito da un convoglio in transito. E' successo intorno alle tre in zona Sottomonte all'altezza dei camping. Ancora a metà mattinata la vittima non era stata identificata: si tratterebbe di un uomo di mezza età. Sul posto la polizia che deve ancora concludere gli accertamenti. La circolazione ferroviaria è stata interrotta per diverse ore e soltanto tra le 6 e le 7 è ripresa parzialmente. Tuttavia ancora a metà mattina il traffico ferroviario resta fortemente rallentato sulla linea Bologna-Ancona con treni che portano oltre due ore di ritardo. Per i pendolari di Pesaro e Fano è stato attivato anche un servizio sostitutivo con bus tra Pesaro e Ancona.

LEGGI ANCHE: Spray al peperoncino dallo scooter a una donna alla guida: lei si schianta e le portano via la borsa

LEGGI ANCHE: Fuma spinello e si addormenta nel letto con il figlio di 4 mesi: il bambino muore schiacciato

LEGGI ANCHE: Fine della latitanza per i due osimani dei Nar: lui è morto, lei è stata arrestata a Marbella

Ultimo aggiornamento: 11:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA